A San Siro la Samp fa 2000 presenze in Serie A

© foto www.imagephotoagency.it

Il 2016 sarà l’anno che proietterà la Sampdoria verso i 70 anni dalla fondazione, un traguardo importante per una società nata nel dopoguerra e che in sole 4 occasioni per un totale di 12 stagioni ha militato in Serie B, diventando sul finire degli anni ’80 e i primi del ’90 una delle squadre più forti non solo d’Italia ma anche d’Europa. 

Quante sfide epiche, quante gare combattute, ma quella di domani per i colori blucerchiati sarà al di là del risultato una gara storica: la sfida fra Inter e Sampdoria sarà infatti la gara numero 2000 per il Doria in Serie A. Finora i blucerchiati hanno ottenuto 666 vittorie, 644 pareggi e 679 sconfitte, con 2451 gol realizzati e 2455 gol subiti per un totale di 2158 punti realizzati in 58 stagioni. 

Condividi
Articolo precedente
Primavera: domenica la stracittadina
Prossimo articolo
Ranocchia: «Gara bella da giocare, daremo il massimo»