Skriniar all’Inter, l’agente: «Pagato più di quanto voleva la Samp»

skriniar sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Skriniar all’Inter, l’agente svela: «C’era anche l’Atletico Madrid ed è stato pagato di più di quanto la Sampdoria chiedeva»

Dal punto di vista meramente economico, la cessione di Milan Skriniar è stata un capolavoro. Acquistato a gennaio del 2016 dall’MSK Zilina per circa un milione di euro, il difensore slovacco ha avuto una crescita esponenziale nella stagione e mezzo trascorsa a Genova e ha attirato su di sé le attenzioni di diversi top club: alla fine, ad avere la meglio è stata l’Inter, che ha pagato fior di quattrini per aggiudicarselo. La Sampdoria ha ottenuto in cambio 20 milioni più il cartellino di Gianluca Caprari, ma in realtà le previsioni erano diverse: «Un mese fa avevamo concordato con la Sampdoria che non avremmo rinnovato il contratto – ha svelato Karol Csonto, agente del giocatore – e avremmo deciso il da farsi al termine degli Europei U21. Abbiamo fatto bene, perché alla fine la somma pagata è stata anche più alta di quella voluta dalla Sampdoria. C’era anche l’Atletico Madrid sulle tracce di Milan, offriva 20 milioni più bonus, ma a causa del loro mercato bloccato non se n’è fatto nulla», ha concluso l’agente ai microfoni di aktuality.sk.

Condividi
Articolo precedente
sampdoria skriniarSkriniar pazzo dell’Inter: «Un’altra cosa rispetto alla Samp». È ufficiale
Prossimo articolo
Amuzie SampdoriaAmuzie valuta ogni proposta: spunta l’idea Arezzo di Bellucci