Allerta eccessiva a Bogliasco: più agenti che tifosi

© foto www.imagephotoagency.it

È quasi da record il dato registrato ieri al Gloriano Mugnaini di Bogliasco, il centro di allenamento della Sampdoria: erano infatti presenti più agenti delle forze dell’ordine che tifosi del Doria. Il clima di tensione non ha aiutato in tal senso, i fan blucerchiati sono molto delusi dalla stagione e dall’andamento del derby, perso domenica tre a zero, e quindi hanno deciso di non tifare in questi ultimi giorni.

C’era chi si aspettava un’aspra contestazione ma è quasi un sentimento di indifferenza quello che provano i supporter della Sampdoria. Il clima di allerta a Bogliasco è stato quasi eccessivo a conti fatti, come scrive anche Il Secolo XIX, perché il numero di carabinieri e poliziotti, per quanto esiguo, era più alto di quello dei tifosi. Qualche fan c’era e si è limitato a contestare insultando e nulla più.

Condividi
Articolo precedente
Palombo: «Sono il capitano, giusto metterci la faccia»
Prossimo articolo
Il bivio di Montella: o cambiano i dirigenti o parte lui