Alvarez: «Due su due, ora la pausa per migliorare»

© foto www.imagephotoagency.it

La Samp arriva alla prima pausa dedicata alle Nazionali a punteggio pieno, due vittorie su due giocate, ma al di là dei punti raccolti sono le prestazioni che colpiscono: la Samp è cattiva, attenta, sul pezzo, gestisce la gara e il pallone come preferisce, e nonostante la grinta in campo sono pochissimi i cartellini ricevuti, segno che l’irruenza è ben dosata, mai troppo sopra le righe.

E non può che esserne contento Ricky Alvarez, che nonostante sia ancora a secco di gol e in un ruolo con folta concorrenza, riesce sempre a convincere Marco Giampaolo a schierarlo da titolare e a confezionare buone prestazioni. Per lui ieri altri 60 minuti dopo quelli di Empoli nella quale si è disimpegnato bene nel raccordo fra centrocampo e attacco, dando anche una discreta mano in fase di copertura come chiede spesso il mister. Questo il commento dell’argentino sul suo profilo Twitter:

Condividi
Articolo precedente
UFFICIALE – Stanley Amuzie alla Sampdoria
Prossimo articolo
Rimonte e carattere: ecco la nuova Samp