Anderlecht, smentite a metà per Suarez al Belgrano

© foto www.imagephotoagency.it

Quella legata al futuro di Matias Suarez è una questione complicata che, però, potrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni a favore del Belgrano. Viste le difficoltà riscontrate dal Pescara nel pagare l’intero costo del cartellino, e così potrebbe valere per la Sampdoria che comunque non molla la presa sul giocatore, il centrocampista farebbe volentieri ritorno in Argentina nella squadra che lo ha fatto conoscere al calcio internazionale.

 

L’Anderlecht frena l’evoluzione della trattativa, asserendo che è stata posta in essere dalle parti e non ancora conclusa. La volontà di Suarez è nota, il suo contratto in scadenza nel 2017 non verrà rinnovato e i quattro milioni di euro richiesti non dovrebbero risultare un ostacolo insormontabile per il Belgrano. L’accordo non c’è ancora, ma arriverà nelle prossime ore con una accelerata dei sudamericani.

Condividi
Articolo precedente
Vuoto difesa, piace Ceccherini del Livorno: sfida aperta al Crotone
Prossimo articolo
Hromada si presenta al Viktoria Plzen: «Vengo con rispetto e combatto per la mia occasione»