Aquilani è del Pescara: «Altre squadre mi volevano, ma non ho avuto dubbi»

© foto www.imagephotoagency.it

Non è bastata la tentazione di ritornare in Serie A, o l’opportunità di riabbracciare Montella come allenatore. La Sampdoria lo aveva già cercato la scorsa estate e questo inverno, ma Alberto Aquilani aveva preferito rimanere allo Sporting Lisbona. Negli ultimi giorni la svolta, con il Pescara che è riuscito a mettere a segno un gran colpo in ottica permanenza in massima serie: il centrocampista ex-Fiorentina è arrivato ieri in città e si è messo già a disposizione per il primo allenamento. 

Appena arrivato al Poggio degli Ulivi, Aquilani ha spiegato così il suo approdo al club abruzzese: «Ho subito avvertito un grande entusiasmo e una grande voglia di avermi qui da parte di tecnico e società,  sono davvero felice di essere qui. Non è stata una trattativa facile – riporta calciomercato.com – la presenza di mister Oddo, che pratica un bel calcio, è stata determinante. La pensa come me sul calcio». 

Lo stesso giocatore ha confermato di essere stato corteggiato da altre società prima del Pescara: «Non nego che altre squadre italiane e straniere mi volevano, ho avuto altri approcci ma non ho avuto mai dubbi. Pescara è la scelta giusta. Il Milan? No, nulla di vero e non ha senso parlarne».

Condividi
Articolo precedente
Academy: gli appuntamenti del weekend blucerchiato
Prossimo articolo
Rispetto per le vittime: domenica festeggiamenti ridotti