Assemblea Lega, Beretta: «Boxing Day rimandato. Ci saranno tre infrasettimanali»

© foto www.imagephotoagency.it

Giornata di assemblea per la Lega Serie A, che ha affrontato varie tematiche all’ordine del giorno, compresa l’ipotesi di inserire nel calendario della prossima stagione il Boxing Day, sulla falsa riga della Premier League inglese. 

La proposta, però, non è stata accettata, come dichiarato dallo stesso Presidente della Lega Maurizio Beretta: «Abbiamo fatto consiglio di Lega ad assemblea, dedicata per la grandissima parte a temi interni di gestione. Per quanto riguarda i calendari, le determinazioni assunte sono che quest’anno (’16/’17) si giocherà il 22 di dicembre e si farà la pausa tradizionale. A partire dalla stagione 2017/18, contestualmente, è stato preso l’impegno di modificare la struttura del calendario con 1 o 2 partite durante la pausa festiva. C’erano due opinioni diverse sul Boxing Day e si sarebbe potuto andare ad un voto, invece tutti hanno preferito dare una soluzione con il mantenimento del consueto schema, con l’impegno di modificare il calendario nella stagione successiva. Si è preferito non fare una votazione formale: è presto per dire quante giornate ci saranno nella sosta, ma il 26 mi sembra un’opzione individuata, e con ogni probabilità si farà anche la seconda partita spostando la pausa».

Sulla Supercoppa italiana e i turni infrasettimanali: «La Supercoppa si giocherà presumibilmente tra dicembre e gennaio – riporta MilanNews.it – in una data da definire in base alle opportunità di mercato internazionale che si verificheranno. Nel 16/17 avremo 3 infrasettimanali che si giocheranno tutti nella prima parte del campionato, l’ultimo il 22 dicembre, che non avrà posticipi e che potrà consentire ai giocatori di partire per le vacanze di Natale».

La Supercoppa tra Milan e Juventus, comunque, non dovrebbe essere destinata a disputarsi in terra nostrana: «Quest’anno non si giocherà ad agosto a Roma, sede naturale. L’idea è una sede estera, ci sono alcune manifestazioni d’interesse e si valuteranno nelle prossime settimane con il coinvolgimento diretto delle due società, che collaborano alla realizzazione dell’evento. A Doha ci fu un’esperienza positiva».

Condividi
Articolo precedente
muriel colombiaFootballData: le curiosità di Palermo-Samp
Prossimo articolo
Sampdoria invitata alla prima edizione della Canavese Cup