B. Fernandes: «Periodo difficile, ma siamo sereni. Il Palermo si è difeso bene»

© foto www.imagephotoagency.it

Pareggio in “zona Cesarini” per la Sampdoria, che dopo aver creato tante occasioni subisce il gol del Palermo dovuto ad un’ingenuità di Skriniar. A Nestorovski risponde Bruno Fernandes, che all’ultimo secondo spara un destro da fuori area trafiggendo Posavec e regalando il pareggio ai blucerchiati.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post-partita, il centrocampista portoghese ha commentato così la prestazione di oggi: «E’ un periodo difficile, comunque la squadra sta giocando bene e non stiamo riuscendo a portare i risultati a casa. Oggi ci siamo stati solo noi, abbiamo creato di più e abbiamo voluto la vittoria più di loro. Il pareggio è un po’ amaro ma siamo contenti lo stesso, perché riuscire a pareggiare all’ultimo secondo è un segnale importante. Noi siamo sereni, la classifica è dalla nostra parte, se oggi avessimo vinto avremmo preso squadre che ci stanno sopra e abbiamo appena iniziato. Abbiamo incontrato squadre difficili e oggi abbiamo trovato un Palermo che si è difeso bene. Abbiamo creato tanto, stavamo giocando bene senza arrivare al gol, ma siamo riusciti a fare quello che volevamo. La dedica per il gol? A mia moglie e mia figlia che sta per nascere».

Condividi
Articolo precedente
Pagelle Samp-Palermo 1-1: Alvarez e Skriniar disastrosi, Bruno il salvatore
Prossimo articolo
bogliascoB. Fernandes: «Non importa il ruolo, mi basta poter stare in campo»