Bacca: «Niang ci darà una mano»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è apparso nettamente in difficoltà nel corso di questo avvio di stagione. Una sola vittoria non può rendere felice Vincenzo Montella, che attende ansiosamente la prossima sfida contro la Sampdoria per dare una svolta alla propria classifica.

 

Così come ha aspettato il rientro dalla squalifica di M’Baye Niang, pedina importante dell’attacco rossonero assente con l’Udinese. E Carlos Bacca non può che elogiarne le doti: «Nella passata stagione ci siamo conosciuti molto bene e abbiamo lavorato sui nostri movimenti in campo. Niang è un giocatore che ci dà molto, sfortunatamente gli infortuni non lo hanno aiutato. Ci si adatta a ciò che chiede l’allenatore – dice il colombiano a Cadena Ser -, ma se si parla di preferenze considero me stesso come un giocatore che attacca gli spazi, che all’interno dell’area di rigore approfitta al massimo delle opportunità per segnare con freddezza».

Condividi
Articolo precedente
Il Lugano espugna San Gallo: Ponce in tribuna
Prossimo articolo
Torreira: miglior recupera palloni, investimento azzeccato