Ricostruzione Begato, Romei: «Orgogliosi, l’obiettivo è regalare emozioni»

romei sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Una palestra a Begato dopo alluvione 2014: la Sampdoria finanzia il progetto in favore dei bambini del quartiere

Le parole di Romei all’inaugurazione – 19 aprile, ore 16

Oggi è finalmente arrivato il giorno dell’inaugurazione, al quale hanno presenziato Antonio Romei e Jacopo Sala in rappresentanza della società: «Chi fa calcio – spiega l’avvocato blucerchiato ai microfoni del sito ufficiale – ha l’obiettivo di regalare gioia ed emozioni, se riusciamo a farlo anche fuori dal campo siamo ancora più contenti. Restituire la palestra ai ragazzi di queste scuole ci rende orgogliosi: vederli giocare e fare sport è la nostra soddisfazione più grande».

Palestra rinasce a Begato dopo alluvione 2014: Sampdoria finanzia progetto, domani Romei e Sala all’inaugurazione – 18 aprile, ore 20.14

Domani sarà un giorno importante per l’Istituto Comprensivo Teglia, che vedrà tornare in funzione e con un look rinnovato la propria palestra, devastata dall’alluvione del 2014. L’inaugurazione della struttura, ad uso della scuola elementare “Morante” e dalla scuola media “Bercilli” di Begato, è in programma alle ore 13,30 e vedrà partecipare numerose autorità genovesi: ci saranno il sindaco Marco Doria, l’Assessore ai lavori pubblici Giovanni Crivello, il presidente del Municipio Valpolcevera Iole Murruni, il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Teglia Maria Elena Tramelli, ma anche due rappresentanti della Sampdoria. Infatti, Antonio Romei e Jacopo Sala – riporta il sito ufficiale – saranno presenti all’inaugurazione, poiché la società blucerchiata ha contribuito al finanziamento per i lavori di ristrutturazione. L’operato ha coinvolto ogni locale della palestra, dagli spogliatoi alle docce, dai corridoi al deposito, e ha visto realizzare interventi edili, sostituzioni di serramenti, rifacimento di impianti elettrici e idrici, nonché messa a norma e ricambio di attrezzature didattiche. Inoltre, il locale medico scolastico è stato rimesso a nuovo e reso utilizzabile anche come spogliatoio degli arbitri in occasione di attività sportive di basket, ma si è pensato anche alla sicurezza, installando un impianto di luci di emergenza. Insomma, un lavoro davvero completo e un servizio di estrema utilità al territorio, di cui la Sampdoria non può che andare fiera.

Condividi
Articolo precedente
Osti SampdoriaLa Sampdoria blinda la dirigenza: pronti i rinnovi per Osti, Pecini e Pradé
Prossimo articolo
quagliarella bogliasco sampdoriaBogliasco, doppio per reparti: Pavlovic torna in gruppo, Quagliarella no