Calciomercato: la Samp chiude le trattative con saldo positivo

© foto www.imagephotoagency.it

Il mercato è chiuso solamente da qualche giorno, ed è possibile ora stilare bilanci sugli investimenti delle squadre della Serie A. Quest’estate la Samp ha subito una vera e propria rivoluzione, figlia forse di una stagione che ha lasciato l’amaro in bocca a molti.

 

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il saldo del calciomercato blucerchiato sarebbe marcatamente positivo, e ammonterebbe a +15,5 milioni di euro. La stima si basa sugli acquisti e le cessioni “maggiori” e considera un incasso totale di 49,8 milioni (De Silvestri, Correa, Fernando, Moisander, Soriano) contro una spesa complessiva di 34,3 milioni (Cigarini, Linetty, Djuricic, Bruno Fernandes, Praet, Budimir, Schick). Sono inoltre inclusi nel conto i giocatori acquistati ma lasciati in prestito (Capezzi al Crotone, Palumbo alla Ternana) e i 2,7 milioni per il riscatto di Quagliarella al Torino.

Di seguito l’elenco completo delle 20 squadre di Serie A:

Atalanta: +6,0

Bologna: -4,4

Cagliari: -2,8

Chievo: 0

Crotone: +2,7

Empoli: +15,8

Fiorentina: +17,6

Genoa: -0,5

Inter: -102,9

Juventus: +22,7

Lazio: -5,5

Milan: -11

Napoli: -12,9

Palermo: +4,3

Pescara: +5,6

Roma: -25,7

Sampdoria: +15,5

Sassuolo: +15,1

Torino: +30,9

Udinese: +18,2

Condividi
Articolo precedente
Male l’Italia Under19, Vrioni in campo per un tempo di gioco
Prossimo articolo
Prof. Rapetti a SampTv: «Preparazione estiva di livello, grande intensità fisica»