Calciomercato Sampdoria, incontro a breve per Schick: i dettagli

Schick sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La società blucerchiata incontrerà l’agente dell’attaccante ceco per trattare l’adeguamento del contratto e aumentare la clausola rescissoria

La Sampdoria ha fissato per la prossima settimana un incontro con l’agente di Patrik Schick, Pavel Paska, per trattare l’adeguamento del contratto, finora in scadenza nel 2020 a 300mila euro annui, e l’aumento della clausola rescissoria dai 25 milioni attuali ai 40 milioni di euro. Una mossa anticipata che allenterebbe la presa delle big europee, per nulla spaventate dal minimo ostacolo nel contratto dell’attaccante ceco. Nelle ultime ore, specialmente, si era fatta viva l’Inter manifestando tutto il proprio interesse nell’avere Schick, ma non da subito: l’ultima proposta che arriva dalle parti di Milano, infatti, vedrebbe sul tavolo 50 milioni di euro complessivi per la coppia formata dall’attaccante ceco e Luis Muriel. Tale offerta rispetterebbe la clausola e garantirebbe alla Samp di trattenere per un’altra stagione il talento Schick, promettendogli però un posto da titolare per completare il percorso di crescita. Ovviamente le intenzioni della dirigenza blucerchiata sono quelle di far elevare il valore dei propri pezzi pregiati senza diminuire il potenziale della rosa nel corso della prossima finestra di calciomercato.

Condividi
Articolo precedente
muriel sampdoriaMuriel, visita speciale al “Mugnaini“: pazza idea per il fratello
Prossimo articolo
pradè sampdoriaPradè e il passato viola: «Sono stato benissimo a Firenze»