Calciomercato Sampdoria, Osti dubbioso: «Cerchiamo di far ragionare Schick»

Osti sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo della Sampdoria fa il punto della situazione in riferimento al calciomercato: Schick e Muriel temi caldi

La stagione è terminata e il calciomercato entrerà nel vivo. Prima di fare acquisti, però, la Sampdoria dovrà valutare ogni cessione possibile e aumentare gli introiti nelle proprie casse. I temi caldi restano legati a Patrik Schick e Luis Muriel, ancora privi di una soluzione secondo Carlo Osti: «Schick ha molti estimatori in Italia e all’estero, ha enormi potenzialità. Stiamo cercando di lavorare con il club dove andrà e far ragionare lo stesso ragazzo: ha bisogno di un completamento tecnico e sarebbe perfetto se decidesse di restare da noi, che lo abbiamo lanciato. Dipenderà tutto da lui, quando tornerà dagli impegni con la nazionale ceca ci dirà cosa fare. Muriel ha disputato il suo miglior campionato da quando è in Italia, è al centro di numerose voci ma valuteremo insieme ogni possibilità». Su Francesco Totti tende a sdrammatizzare: «Quando Ferrero vede i colori giallorossi si accende – rivela Osti ai microfoni della Domenica Sportiva Estate, saprà benissimo cosa fare in futuro». Per concludere, una valutazione generale dell’estate che aspetta la Serie A: «Negli ultimi tre anni il mercato si è risvegliato. Mi aspetto la solita Juve che si rinforzerà ulteriormente, grandi colpiti sia dall’Inter che dal Milan, la Roma continuerà a essere competitiva, il Napoli perfezionerà il suo calcio stupendo, la Lazio cercherà di rinforzarsi, la Fiorentina cambierà di più, ma alla fine le squadre sono sempre quelle».

Condividi
Articolo precedente
schick SampdoriaLa strana richiesta dei tifosi della Juventus a Schick
Prossimo articolo
PalomboPagellone 2016/17 – Angelo Palombo: titoli di coda