Calciomercato Sampdoria, sfuma il ritorno di Poli

© foto www.imagephotoagency.it

Ai margini del Milan di Montella, Andrea Poli sarebbe potuto tornare alla Sampdoria, ma il centrocampista ha scelto un’altra piazza per ricominciare

Se n’era parlato, se non altro perché il passato alla Sampdoria avrebbe influito positivamente sulla possibile trattativa. Invece non se ne farà niente: Andrea Poli non tornerà nella Genova blucerchiata. Di ritorni se ne vedono tanti nel mondo del calcio, ma quello del classe ’89 era già difficile in precedenza. Schierato poco nel Milan di Montella (tanto da giocare persino terzino destro durante questa stagione), era girata qualche voce su un suo possibile secondo approdo alla Sampdoria, ma due problemi già ostacolavano questo rumour: un ingente ingaggio, impossibile da eguagliare per le casse doriane (ben 1,5 milioni di euro!), e un reparto di mezzali al completo (Praet, Djuricic, Barreto e Linetty). Con la Sampdoria intenzionata a proseguire la linea verde impostata la scorsa estate, non si è più concretizzato nulla e così Poli avrebbe scelto una nuova piazza della Serie A per ricominciare dopo il Milan. Secondo “La Gazzetta dello Sport”, il centrocampista avrebbe già in mano un accordo con il Bologna e la società felsinea sarebbe ai dettagli con il Milan: Poli ripartirà dal “Dall’Ara” e dalla squadra di Donadoni.

Condividi
Articolo precedente
LottiCasa Samp, i complimenti del ministro Lotti
Prossimo articolo
quagliarellaSampdoria-Napoli, il Quaglia-Day è alle porte