Campaña si presenta: «Volevo lasciare la Samp. Qui al Levante per crescere»

© foto www.imagephotoagency.it

José Campaña si è presentato dinanzi ai suoi nuovi tifosi del Levante. Pubblico che ha desiderato fin dall’apertura del calciomercato, quando il tecnico Muniz, che lo ha allenato all’Alcorcon, insisteva per averlo nuovamente con sé e la Sampdoria non si mostrava convinta della cessione in attesa di valutazioni tecniche da parte di Marco Giampaolo.

 

Il centrocampista spagnolo, però, fin da subito voleva lasciare Genova e i colori blucerchiati vista l’impossibilità di giocare partite ufficiali: «È stata una lunga trattativa perché la Samp non voleva cedermi, ma io avevo le idee chiare fin da subito. Volevo lasciare la società e quando ho saputo dell’interesse del Levante non ho esitato ad accettare. Nonostante Giampaolo nutrisse fiducia nei miei confronti, non ho cambiato idea. Ho firmato un contratto di quattro anni perché sento che questo è il luogo ideale per la mia crescita. Voglio mostrare a tutti che non hanno sbagliato».

Condividi
Articolo precedente
Osijek al terzo posto: ottimo pari con l’Hajduk Spalato
Prossimo articolo
Lugano, il tecnico Manzo: «Con il gol di Ponce abbiamo chiuso la partita»