Caprari e il vizio del gol contro la Samp: «Partita come le altre»

© foto www.imagephotoagency.it

A cinque giorni dalla prossima sfida tra Pescara e Sampdoria, l’attaccante biancazzurro Gianluca Caprari ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di pescarasport24.it. Per lui, i blucerchiati sono manna dal cielo: una doppietta in Serie B nel 2012 che significò promozione, e il primo gol in Serie A la stagione successiva proprio contro la squadra allenata ai tempi da Ciro Ferrara.

Nonostante i numeri, Caprari la considera un avversaria qualunque: «Acqua passata, sono cose di quattro anni fa. E’ una partita come le altre che vale tre punti, e per noi in questo momento sono importanti. Nelle prime cinque partite abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti ed espresso un bel calcio, ma non abbiamo ricevuto i punti che meritavamo. Penso che sia un problema mentale – conclude il classe ’93 – appena riusciremo a vincere una partita non ci saranno più problemi». 

Condividi
Articolo precedente
Preziosi su Pavoletti: «Troppo importante il Derby, deve recuperare»
Prossimo articolo
Milito: «Quella volta che esultai per due gol della Samp…»