Carpi, prima volta per Montella

© foto www.imagephotoagency.it

La sfida contro il Carpi sarà la prima in assoluto, da allenatore, per Vincenzo Montella. L’attuale tecnico della Sampdoria non ha mai avuto l’occasione, in quanto abbia sempre allenato squadre italiane di Serie A, di affrontare la compagine emiliana, che all’andata iniziò male la stagione con il pesante 5-2 subito al “Ferraris”: allora sulla panchina doriana sedeva Walter Zenga che, al di là dell’operato complessivo, ha inaugurato nel migliore dei modi le statistiche.

 

Ciò che invece spinge Fabrizio Castori verso un esito positivo nella giornata di domani, oltre alla ovvia motivazione legata alla salvezza del Carpi, è il riscatto personale: prima del tonfo dello scorso agosto, l’allenatore biancorosso aveva già incrociato la Sampdoria nel corso della stagione 2011/12 in Serie B, quando ancora guidava l’Ascoli. Anche in quella circostanza arrivò una sconfitta, il risultato finale fu 1-2.

Condividi
Articolo precedente
Alvarez, il transfer slitta: ci sarà col Bologna
Prossimo articolo
Football Data: tutti i numeri di Carpi-Samp