Cassano: «Questa squadra è la più forte Samp in cui ho giocato»

© foto www.imagephotoagency.it

Questa vittoria è la vittoria di Antonio Cassano. Il numero 99 spesso additato perchè fuori forma, ieri sera faceva quello che voleva in mezzo al campo. Un po’ galvanizzato dall’atmosfera del Derby della Lanterna e anche dalle sue doti naturali che fanno sembrare tutto semplice. Sia che giochi da fermo, servendo i compagni con passaggi perfetti, sia che vada a togliere il pallone all’avversario o ne scarti tre come fossero birilli, Antonio Cassano trasforma ogni giocata in qualcosa di magico.

 

Intervenuto ai microfoni di SampTv, Antonio Cassano fa una disamina del momento della Samp: «La cosa importante era la prova della squadra e fare i tre punti. È normale che se la squadra ti assiste come ha fatto stasera per me è più semplice. Dal ritiro di Catania ci siamo tirati su le maniche e messi in discussione. Ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti che non potevamo essere quei giocatori lá, siamo una grande squadra e lo stiamo dimostrando ma siamo ancora all’inizio del percorso. Sono convinto che questa squadra è più forte di quella del 2007/2008 ma anche 2009/2010, con Montella è tutto più semplice ha grandi idee e forte personalità.  Ha tutto per farci rendere al massimo, il percorso intrapreso è buono ma possiamo fare meglio».

Condividi
Articolo precedente
Ferrero: «La vittoria? È il più bel regalo che faccio ai tifosi»
Prossimo articolo
Soriano: «Cassano ti mette sempre la palla giusta nei piedi»