Cassano scalpita e intanto scherza con Rizzoli

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Cassano scalpita per rientrare in gruppo. L’attaccante della Sampdoria si è sottoposto anche ieri a un lavoro straordinario mentre il resto della squadra si godeva il primo di due giorni di riposo. Il calciatore barese vuole esserci in Sicilia per la sfida contro il Palermo, ma soprattutto vuole prendere parte al derby per lasciare il segno un’altra volta. Smania di tornare e di tornare ad essere protagonista. Nel frattempo si è reso protagonista di un siparietto: durante l’intervallo di Sampdoria-Lazio ha incrociato nel sottopassaggio l’arbitro Rizzoli e scherzosamente gli ha detto: «Quanto sei invecchiato». Il direttore di gara, consapevole dell’aria dissacrante di Cassano, ha replicato: «Anche tu non scherzi. E infatti come giocatore sei peggiorato».

Condividi
Articolo precedente
Ferrero blinda Montella: «Ripartiamo con lui per toglierci soddisfazioni»
Prossimo articolo
Viviano: tentazione di Conte e idolo di Stancampiano