Castori: «Empoli ostico, ma siamo stati bravi»

© foto www.imagephotoagency.it

La contentezza di Fabrizio Castori per la vittoria del Carpi sull’Empoli potrebbe tramutarsi in euforia qualora la permanenza in Serie A dovesse diventare realtà. 

 

Non adesso, però, perché mancano ancora cinque partite e il vantaggio sul Palermo è di sole tre lunghezze. Al contempo l’ottimo momento di forma degli emiliani può garantire un brillante e positivo finale di stagione: «L’Empoli si è rivelato ostico, ma noi siamo stati bravi a crederci fino alla fine. Questo ci servirà per le ultime partite, quando dovremo mantenere il vantaggio sulle dirette concorrenti. Andremo a Torino per fare la nostra gara, ma la vittoria di oggi compenserà la difficoltà del nostro calendario. Abbiamo conquistato sette punti negli ultimi otto giorni».

Condividi
Articolo precedente
Giampaolo: «Questa sconfitta farà arrabbiare chi lotta per la salvezza»
Prossimo articolo
Lega Pro: giù Savona e festa Spal, male il Cuneo