Club Scandicci 1908: Viviano collaboratore per la scuola portieri

© foto www.imagephotoagency.it

Fatta eccezione per l’ultima disattenzione che è costata la quarta sconfitta di fila alla Sampdoria, Emiliano Viviano ha più volte serrato la porta blucerchiata e qua a Genova è decisamente diventato l’idolo dei tifosi, dopo le ottime prestazioni sfoderate e le vicissitudini dei vari Derby della Lanterna a cui ha partecipato. 

Da ieri l’estremo difensore si è messo disposizione del Club Sportivo Scandicci 1908, con cui ha deciso di iniziare una collaborazione riguardante la scuola portieri. Il numero 2 doriano non poteva mancare ieri alla serata di presentazione delle squadre: «E’ un piacere poter aiutare questa squadra, qui c’è mio fratello (il ds del settore giovanile Emanuele, ndr) che sta facendo un gran lavoro con tanta passione per questo sport. Ogni tanto verrò al campo a vedere i ragazzi. Sono legato a Firenze – riporta fiorentinanews.com – anche se professionalmente ognuno fa la sua strada. Ma il legame con Firenze è indissolubile. Per me aver giocato nella Fiorentina anche solo per un giorno è stato un sogno, l’ho sempre detto. Rimarrò sempre tifoso della Fiorentina».

Condividi
Articolo precedente
bogliasco sala sampdoriaBogliasco – La Samp recupera Sala e Tozzo, domani porte chiuse
Prossimo articolo
Dirigenza a Bogliasco: Giampaolo e la Samp sotto esame