Crescenzi: «Ci manca esperienza. Dobbiamo migliorare»

© foto www.imagephotoagency.it

Un solo punto in classifica divide Sampdoria e Pescara, ciò che le accomuna è la voglia di tornare a vincere dopo un periodo decisamente sfortunato sul campo. La pausa per le Nazionali può aver aiutato il loro stato d’animo e aumentato, d’altro canto, la tensione.

 

Dopo tre gare in cui è partito titolare, chi scalpita maggiormente tra le fila abruzzesi è Alessandro Crescenzi. Il difensore non ammette altri passi falsi della sua squadra e spera di poter agguantare i tre punti al termine della sfida contro i blucerchiati: «Siamo un bel gruppo e questa deve essere la nostra forza.Presto otterremo i risultati sperati, ma non cerchiamo alibi. Sono contento delle mie prestazioni e mi impegnerò al massimo per giocare da titolare, darò il massimo per questa squadra. Le decisioni, poi, spettano al mister. Contro il Chievo abbiamo espresso un buon gioco, dobbiamo migliorare sotto ogni aspetto: cerchermo di essere concentrati, cattivi e furbi. Penso ci manchi più che altro l’esperienza. Dobbiamo stare tranquilli e pensare alla salvezza».

Condividi
Articolo precedente
Torreira: «Abbiamo sempre giocato bene, c’è solo sfortuna»
Prossimo articolo
Attacco Samp vs Pescara: Quagliarella e quella tripletta. Muriel cerca il gol