Criscito: «Nel derby qualcuno ha tirato indietro la gamba»

derby sampdoria genoa
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Genoa Domenico Criscito rimprovera i rossoblù: «Ho visto tirare indietro la gamba, soprattutto nel derby con la Samp»

In mattinata è arrivato l’annuncio ufficiale del ritorno di Ivan Juric sulla panchina del Genoa, ma le condizioni in cui versa ora la squadra sono tragiche. 29 punti, di cui due soli conquistati con mister Mandorlini alla guida, e una posizione in classifica che potrebbe riservare spiacevoli sorprese a fine stagione se la rotta non verrà invertita. Ad interrompere la mini-striscia positiva che i rossoblù avevano ottenuto dopo il cambio di allenatore, è stata proprio la Sampdoria, che grazie alla rete di Muriel si è imposta per la seconda volta in stagione nel Derby della Lanterna e ha segnato l’inizio del tracollo dei rivali cittadini. L’ex difensore del Genoa Domenico Criscito, intervenuto ai microfoni di Radio Babboleo, ha rimproverato il Grifone per la poca grinta messa in campo ultimamente, con un particolare riferimento alla stracittadina: «È normale che i tifosi siano arrabbiati per i risultati e per le prestazioni. I giocatori devono capire l’importanza della maglia che indossano: ho visto diverse partite e, soprattutto nel derby, qualcuno ha tirato indietro la gamba. Ai miei tempi non succedevano cose del genere». Anche se le ultime tre squadre in classifica fanno fatica a racimolare punti, ora la distanza dalla zona calda può iniziare a impensierire e Criscito avverte il Genoa: «Bisogna stare attenti – ha concluso il difensore attualmente allo Zenit San Pietroburgo – perché nelle ultime giornate non si sa mai cosa possa succedere».

Condividi
Articolo precedente
manolo strimpelli sampdoriaStrimpelli: «La vita mi ha ripagato, grazie alla Sampdoria per l’invito»
Prossimo articolo
di francesco sassuoloSassuolo, ripresa anti-Samp: in quattro a parte