Cristante: «Abbiamo saputo resistere con un uomo in meno»

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria pareggia a Pescara. Ci pensa Hugo Campagnaro, ex del match, che realizza la rete del vantaggio blucerchiato con un autogol e poi, immediatamente dopo insaccando alle spalle di Viviano il gol del pareggio.
La Sampdoria, mai pericolosa, se non gli ultimi cinque minuti finali, porta a casa un punto grazie anche a Viviano fondamentale sul rigore parato.

Intervenuto al termine del match, Cristante commenta così la gara: «Per come si era messa la partita è un punto guadagnato, non è mai facile giocare un tempo intero con un uomo in meno. Abbiamo saputo soffrire e ci siamo difesi in modo ordinato, disputando una partita di sacrificio. Era l’unico modo per sopperire all’inferiorità numerica. Quando non si può vincere l’importante è non perdere e muovere la classifica. La ricetta per la prima vittoria? Continuare su questa strada, cercando magari di essere più cattivi sotto porta. I tifosi? Fantastici» come riporta Pescarasport24.

Condividi
Articolo precedente
Qui Bogliasco: lunedì la ripresa
Prossimo articolo
ferreroFerrero si sfoga: «Sabato da dimenticare, più lavoro e meno lamentele»