Danilo: «Chiedo scusa a Muriel e ai tifosi della Sampdoria»

Danilo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano dell’Udinese chiede ufficialmente scusa a Muriel e ai tifosi della Sampdoria per il gesto violento in campo

È passato qualche giorno, ma le scuse sono arrivate. Il capitano dell’Udinese Danilo chiede ufficialmente perdono a Luis Muriel, ex compagno in bianconero, e a tutto il mondo Sampdoria per il gesto violento delle mani al collo: «Può succedere. Lui ha segnato ed esultato in maniera troppo eccessiva, ma ha chiesto subito scusa perché è un amico. Lo voglio fare anche io – approfittando della presenza delle telecamere di Sky Sport. Chiedo scusa a Muriel, alla Sampdoria, ai suoi tifosi. Ho rovinato una bella partita». In merito a questo episodio, il Giudice Sportivo ha sanzionato Danilo con due turni di squalifica, mentre a Muriel ne è stato dato uno che verrà scontato all’ultima giornata di campionato contro il Napoli, di scena domenica ore 18 allo stadio “Ferraris” di Genova.

Condividi
Articolo precedente
viviano sampdoriaViviano, riabilitazione a Villa Montallegro: stimata la data del rientro
Prossimo articolo
LottiFerrero, non solo Casa Samp: in prima linea in Lega Calcio