Delvecchio: «Da tifoso sarei contento di Ferrero. Schick? Consiglio a tutti di prenderlo»

Schick sampdoria
© foto Valentina Martini

Gennaro Delvecchio loda il lavoro svolto da Giampaolo alla Sampdoria e lancia Schick: «Conosco bene il mister, è uno dei migliori tecnici in circolazione. Schick è pronto per una big, consiglio a tutti di prenderlo»

Oltre a Nicola Pozzi, uno dei giocatori passati dalla sponda blucerchiata di Genova che più è restato nel cuore dei tifosi è Gennaro Delvecchio, che con la maglia della Samp ha raggiunto anche il traguardo della Nazionale. Un tipo di giocatore forse poco elegante da vedere in campo, ma generoso e grintoso, il prototipo del calciatore che fa innamorare una tifoseria. Intervistato da Itasportpress.it, Delvecchio ha espresso il proprio giudizio sulla stagione dei blucerchiati, iniziando dal tecnico Giampaolo: «Ho lavorato con lui e posso dire che è un allenatore molto preparato, il suo lavoro è stato premiato e ha prodotto un bel calcio: lo reputo uno dei tecnici più preparati d’Italia. Ferrero? I numeri parlano chiaro, la Sampdoria ha fatto un campionato di media-alta classifica. Da tifoso sampdoriano penso che la stagione sia stata positiva e sarei felice di Ferrero. Schick? Consiglio a tutti di prenderlo. E’ pronto per una big, ha tantissima qualità. Se la Sampdoria riesce a tenerlo sarebbe il miglior acquisto. Non è impossibile la permanenza in contemporanea di Schick e Muriel per la prossima stagione, ma dipende dalle offerte che arriveranno».

Condividi
Articolo precedente
Pozzi SampdoriaPozzi: «Ormai sono un tifoso blucerchiato. Schick? Sposta gli equilibri della partita»
Prossimo articolo
Giampaolo SampdoriaGiampaolo: «Lazio avversaria difficile, ma abbiamo un obiettivo. Viviano indisponibile»