Diretta/Live – Serie A, Sampdoria-Inter 1-0: Ottima Samp, Quagliarella doma l’Inter

samp-inter-2016-diretta
© foto www.imagephotoagency.it

TABELLINO

Sampdoria-Inter 1-0

FORMAZIONI

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Muriel (Alvarez 43’st), Quagliarella (Budimir 33’st).
A disposizione: Krapikas, Tozzo, Amuzie, Eramo, Alvarez, Pereira, Schick, Krajnc, Praet, Cigarini, Budimir, Djuricic.
All: Marco Giampaolo

Inter (4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Brozovic, J.Mario, Banega; Candreva (Perisic 31’st), Icardi, Éder (Palacio 31’st).
A disposizione: Carrizo, Andreolli, Palacio, Biabiany, Ranocchia, Gnoukouri, D’Ambrosio, Perisic, Nagatomo, Miangue.
All: Frank De Boer

Arbitro: Mazzoleni

Marcatori: Quagliarella 44’pt
Ammoniti: Ansaldi, Miranda, J. Mario, Sala
Espulsi:

PARTITA (PREMI F5 O CMD+R PER AGGIORNARE LA PAGINA!)

48′ FINISCE QUI! VINCE LA SAMP CON UNA PARTITA GENEROSISSIMA! 3 PUNTI FONDAMENTALI!

48′ Forcing Inter, corner per i nerazzurri a 10 secondi dalla fine

46′ OCCASIONE INTER! Cross di Perisic per Palacio che in due occasioni non trova il gol prendendo la traversa e la linea!

45′ 3 i minuti di recupero, appena partiti

45′ Budimir scappa a Miranda che lo stende, Mazzoleni grazia il brasiliano che era già ammonito

43′ Cambio nella Samp: fuori Muriel, dentro Alvarez

42′ Perisic dentro col cross, Puggioni perfetto in uscita

41′ OCCASIONE SAMP! Budimir in contropiede a tu per tu con Handanovic si fa ipnotizzare dallo sloveno!

40′ Barreto recupera e lancia Muriel, Handanovic esce e anticipa il cafetero

39′ Ammonito Sala per un fallo su Palacio in contropiede: giallo ben speso

38′ Giallo per Joao Mario autore di un fallo su Linetty

37′ Prova il tiro Banega: altissimo

35′ OCCASIONE SAMP! Gran cross di Sala per Budimir, miracoloso Murillo su Budimir che sarebbe andato a botta sicura!

34′ Brozovic dentro per Perisic, ottima l’uscita di Puggioni che fa suo il pallone

33′ Cambio anche nel Doria: fuori un encomiabile Quagliarella, dentro Budimir

32′ Batte la punizione Torreira che trova Barreto al centro dell’area ma in fuorigioco

31′ Doppio cambio nell’Inter: fuori Candreva per Perisic ed Éder per Palacio

30′ Fallo duro di Miranda su Fernandes, giallo anche al brasiliano

29′ Trattenuta di Ansaldi su Regini: giallo all’ex genoano

29′ Contropiede Samp: Fernandes dentro per Quagliarella, Handanovic fa sua la sfera

28′ Tiro-cross di Éder, libera Silvestre

26′ Batte Éder che spara altissimo

25′ Punizione per l’Inter dal limite dell’area, fallo di Barreto su Santon

22′ OCCASIONE INTER! Azione insistita di Ansaldi, palla per Brozovic e cross per Icardi che alza sulla traversa!

21′ Lancio per Brozovic che è in fuorigioco, segnalato dall’assistente

20′ Brivido per la Samp: cross di Éder che taglia tutta l’area, la Samp riparte in contropiede ma Miranda anticipa Quagliarella

18′ Cross di Santon per Icardi, stacco dell’argentino e pallone sul fondo

16′ Linetty in contropiede prova a servire Muriel fra le maglie nerazzurre, ma Handanovic esce protetto da Miranda

15′ Éder dentro col cross, Puggioni è padrone dell’area e fa sua la sfera

14′ Altra combinazione Fernandes-Muriel ma ottima chiusura di Miranda

13′ Muriel prova a scappare in contropiede ma Santon recupera e riesce a subire fallo dal colombiano

9′ Tiro-cross di Brozovic, diagonale che mette paura a Puggioni che vede il pallone scorrere sul fondo

8′ Grande azione di Muriel sulla destra che salta Murillo e mette in mezzo, Handanovic c’è

6′ Batte Bruno Fernandes, Murillo di testa consegna ad Handanovic

6′ Punizione per la Samp da buona posizione, ottimo il pressing doriano e buon recupero di Sala, che viene steso da Joao Mario

5′ Lancio di Brozovic per Candreva che però è al di là della retroguardia blucerchiata: fuorigioco

2′ Cross di Sala, facile per Handanovic

1′ Fernandes cerca Muriel, Handanovic esce in anticipo

1′ Subito Éder scappa sul fondo, si accentra e prova il tiro: alto

21.49 VIA ALLA RIPRESA!

21.47 Squadre che stanno rientrando in campo, fra poco si riparte

– Ma che bel primo tempo quello a cui abbiamo appena assistito! Samp in vantaggio sull’Inter, sfida a viso aperto e blucerchiati in vantaggio grazie a un gran gol di Quagliarella che ha girato bene in porta all’ultimo minuto. Inter che però non ha subito ma ha anche creato più di qualche pericolo, soprattutto con Candreva e Brozovic, i più ispirati tra i nerazzurri. Il croato ha colpito una traversa sul finale di tempo che pareggia nel conto delle occasioni il palo preso da Barreto. Intensità altissima, sarà difficile replicare la prestazione fornita fin qui.

46′ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO: 1-0 PER IL DORIA, DECIDE QUAGLIARELLA

45′ 1 minuto di recupero 

44′ RETEEEEE! QUAGLIARELLA PORTA IN VANTAGGIO LA SAMP! Gran diagonale del numero 27 su servizio di Linetty

42′ Brivido per il difesa doriana: Santon mette un cross su cui svetta Brozovic che sfiora il palo!

41′ Tutto a posto per il portiere, si riprende

41′ Problema per Puggioni, staff medico in campo

40′ Ancora Inter: contropiede fulminante con Éder che salta Silvestre, mette al centro per Icardi che sfiora il palo

39′ OCCASIONE INTER! Ansaldi serve Brozovic in area, il croato si accentra e col mancino scheggia la traversa!

38′ Muriel! Bel recupero di Regini, apertura per il colombiano e conclusione da fuori a lato di un metro

38′ Banega cerca Icardi in profondità, Puggioni fa sua la sfera

37′ Fernandes prova dalla trequarti la conclusione in porta: fuori

35′ Gran botta di Candreva, Puggioni si oppone mandando in corner la cannonata del numero 87

34′ Calcio di punizione per l’Inter sulla trequarti per fallo su Brozovic triplicato dai blucerchiati

31′ Contropiede Samp: Muriel mette in profondità Fernandes che però ha un piede in fuorigioco, ottima chiamata dell’assistente

31′ Candreva punge a destra e cerca il cross, Regini non è d’accordo e mette in calcio d’angolo

29′ PALO DI BARRETO! Corner di Torreira su cui si avventa il paraguagio, girata al volo e palo esterno!

28′ Cross di Bruno Fernandes, nessuno dei due attaccanti riesce a controllare

26′ Cross di Candreva pericoloso, pallone che taglia tutta l’area, Puggioni può solo deviarla in fallo laterale

25′ Bel lancio di Muriel per Quagliarella che mette giù in area ma poi perde l’equilibrio

24′ Altro cross di Ansaldi, altro pallone comodo per Puggioni

21′ Punizione per la Samp sulla trequarti, batterà Bruno Fernandes

20′ Cross pericoloso di Candreva, poi di Santon, Puggioni esce bene

19′ Linetty in percussione apre per Muriel, Handanovic esce su copertura della difesa nerazzurra

18′ Icardi taglia e dal fondo mette un cross, Silvestre chiude in angolo

16′ Ancora Samp! Muriel dà un gran pallone a Quagliarella che si invola verso Handanovic, la conclusione però è centrale

16′ Botta di Candreva da fuori, Puggioni prima e Regini poi sventano il pericolo

15′ Bella sfuriata di Éder sulla sinistra, Silvestre chiude l’ex blucerchiato

13′ OCCASIONE SAMP! Contropiede con Bruno Fernandes che apre benissimo per Muriel che col diagonale non punisce l’Inter!

12′ Ansaldi combina con Candreva e mette un cross: Puggioni fa sua la sfera

10′ Bel corner di Torreira su cui si avventano Skriniar e Silvestre ma fallosamente

10′ Bruno Fernandes dentro per Quagliarella, Miranda in anticipo si rifugia in corner

8′ Contropiede Inter: lancio per Éder che mette in mezzo, chiude la difesa doriana

7′ OCCASIONE SAMP! Bel velo di Barreto su servizio di Silvestre e palla a Quagliarella che non ci pensa un attimo e incrocia col destro: fuori

5′ Bell’azione della Samp: Muriel combina con Linetty, chiusura di Murillo ben posizionato

5′ Lancio di Skriniar per Muriel, il pallone schizza sul terreno e diventa irraggiungibile

4′ Si fa vedere la Samp: buon recupero di Linetty e palla per Quagliarella in profondità, Miranda mette in calcio d’angolo

3′ Ancora Inter in avanti: Brozovic cerca Candreva ma il servizio è troppo lungo, sul fondo

2′ Éder cerca con un lancio Candreva, Regini in diagonale mette in corner

20.46 PARTITI! VIA A SAMPDORIA-INTER!

20.42 Ecco le squadre che scendono in campo sulle note di lettera da Amsterdam

– In Gradinata Sud uno striscione rivolto al Presidente: “FERRERO ORA BASTA, SE NON CONOSCI LA NOSTRA STORIA STAI ZITTO”

– Marco Giampaolo si affida all’11 vittorioso nel derby, De Boer invece lancia l’ex Éder al posto di Perisic sull’esterno

20.31 Buonasera a tutti e bentornati al Ferraris, squadre in campo per le ultime fasi del riscaldamento

PREPARTITA

Terza gara in 8 giorni per il Doria, che dopo il Derby vinto e la gara con la Juventus dove si è fatto un ricco turnover, torna al Ferraris per il terzo esame importante della sua stagione: di fronte una squadra in difficoltà, alla ricerca di se stessa ma sulla buona strada. Benvenuti a Sampdoria-Inter.

Formazioni che nel turno infrasettimanale hanno trovato risultati opposti: il Doria ha perso con ampio margina a Torino pur dando prova d’orgoglio nel secondo tempo, merito soprattutto di un Dennis Praet mai domo, autore di uno splendido assist per il primo gol di Schick. Inter che invece trascinata dal suo capitano ed ex blucerchiato Mauro Icardi ha avuto la meglio su un buon Torino, rimandando l’esonero di mister De Boer che in settiana è stato fortemente in discussione. Precedenti al Ferraris abbastanza equilibrati, nelle ultime 3 sfide si sono verificati tutti i casi: tre anni fa vittoria per l’Inter con un pesante 0-4, l’anno successivo 1-0 per il Doria firmato Éder e nella scorsa stagione una delle più belle partite della Samp di Walter Zenga: 1-1 con gol di Muriel e Perisic, questa sera un nuovo capitolo.

PROBABILI FORMAZIONI

 

Andiamo a vedere quali potrebbero essere le formazioni di questa sera: la squadra di Giampaolo arriva dalla sconfitta contro la Juventus e, come affermato dal mister in conferenza stampa, cercherà di imporre il proprio gioco difendendo la porta collettivamente. A proposito della porta, tra i pali, chiamato nuovamente ad un match difficile Puggioni. Non sembra cambiare la difesa rispetto al match contro i bianconeri mentre per quanto riguarda il centrocampo ritorna Torreira. Davanti nessuna novità con Muriel e Quagliarella deputati ad offendere.

L’Inter arriva a questo match con la necessità di infilare un’altra vittoria nel mazzo. De Boer ripropone Ansaldi, seppur non abbia fatto benissimo nella partita contro il Torino, con Nagatomo sull’altra corsia. Dovrebbe giocare Brozovic dal primo minuto e, per quanto concerne la questione ex il solo Icardi dovrebbe partire titolare, Éder per il momento dovrebbe prendere posto in panchina.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Alvarez; Quagliarella, Muriel.

Inter (4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Joao Mario, Banega; Candreva, Icardi, Perisic.

 

Condividi
Articolo precedente
muriel sampdoriaMuriel: «L’Inter concede un po’ dietro e dovremo approfittarne»
Prossimo articolo
quagliarella sampdoriaTre punti d’oro: Quagliarella fa secco l’Inter