Djuricic domani in ritiro, ma non esclude l’arrivo di Praet

© foto www.imagephotoagency.it

Agli ultimi colpi di mercato come Schick, Pavlovic e Cigarini, si aggiungerà presto anche il talento classe ’94 Filip Djuricic, in arrivo dal Benfica. Dopo la prolifica esperienza in Eredivisie con la maglia dell’Heerenveen, dal 2013 ha girato l’Europa in un diminuendo piuttosto notevole: la Sampdoria lo acquisterà molto probabilmente in prestito con diritto di riscatto, puntando sulla sua voglia di rivalsa dopo l’ultimo periodo in chiaroscuro.

Nonostante questa trattativa ormai definita – oggi le visite mediche a Roma, domani l’arrivo in ritiro a Ponte di Legno e la firma – non si esclude ancora l’approdo a Genova di un altro trequartista: Dennis Praet, compagno di squadra dello stesso Djuricic in questi ultimi sei mesi durante i quali il serbo ha militato nell’Anderlecht. Secondo Sky Sport, il club blucerchiato ha ancora fiducia in un esito positivo della trattativa, dato anche il gradimento della destinazione da parte di Praet.

Condividi
Articolo precedente
Quagliarella: «Giampaolo ci sta insegnando tanto»
Prossimo articolo
Dodô prende tempo, Sala si scalda sulla sinistra