Dodô, non solo Samp: anche Verona e Carpi sul brasiliano

© foto www.imagephotoagency.it

E pensare che era arrivato in Italia con grandi speranze. Invece prima gli infortuni, poi il suo rendimento e le scelte tecniche di coloro che l’hanno allenato non hanno permesso a Dodô di dare il meglio in Italia. Questa è la terza stagione in Italia del brasiliano e finora non è che abbia lasciato un segno tangibile dal punto di vista tecnico.

Arrivato nell’estate del 2013 dal Corinthians, Dodô ora spera di lasciare la Milano nerazzurra: per lui appena cinque minuti in questo 2015-16, disputati in Coppa Italia. Mancini non lo vede e il terzino spera di trovare spazio altrove. In prima fila c’è la Samp, ma come ricorda fcinternews.it anche Hellas Verona e Carpi rimangono vigili sul giocatore classe ’92.

Condividi
Articolo precedente
Napoli-Samp, si ragiona su uno scambio di terzini
Prossimo articolo
Uscite Samp, sondaggio dell’Atalanta per Krsticic