Dopo Correa: torna di moda Dennis Praet

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria è in questo momento senza un trequartista titolare: la cessione di Joaquin Correa ha lasciato al centro del campo una voragine, sì colmabile con un Ricky Alvarez o un Soriano, ma che lascerebbe a sua volta un altro spazio più indietro dove agiscono le mezze ali, una situazione che va risolta in tempi brevi.

E così – come riportato da gianlucadimarzio.com, per il ruolo di trequartista il Doria ha già in mente il profilo ideale: è quello di Dennis Praet, trequartista dell’Anderlecht, già seguito nelle prime fasi di mercato ma senza riuscire a strappare un sì dai belgi. Ora con i soldi ricavati dalla cessione del Tucu il club blucerchiato ha molto più spazio di manovra, con un’offerta più alta rispetto ai 5 milioni più bonus offerti in precedenza l’accordo potrà arrivare con molta più facilità. 

Condividi
Articolo precedente
correaCorrea, un fallimento tattico per un successo economico
Prossimo articolo
Capitolo difesa: l’obiettivo è Fabian Schär