Dragos Nedelcu, un astro nascente dalla Romania per la difesa blucerchiata

Sampdoria palumbo
© foto Valentina Martini

Una stellina dalla Romania per la difesa della Sampdoria: ecco Dragos Nedelcu, centrale del Viitorul Costanza su cui hanno posato gli occhi i blucerchiati

Continua la ricerca febbrile, da parte della Sampdoria, di un difensore centrale da regalare a mister Giampaolo. La trattativa con il Genk per Colley sembra ormai naufragata, le opzioni Hinteregger e Ferrari piacciono molto ma comporterebbero uno sforzo economico importante da parte della società di Corte Lambruschini. Si stanno sondando dunque altre piste, una su tutte quella di Stefan Mitrovic, esperto difensore di proprietà del Gent. Dalla Romania, però, è rimbalzata ieri sera con insistenza la voce di un forte interessamento della Sampdoria per un giovanissimo difensore centrale di proprietà del Viitorul Costanza, Dragos Nedelcu. Nel Paese dell’Est Europa si darebbe tutto per fatto, anche se la squadra romena avrebbe chiesto di trattenere il giocatore almeno fino al 2 agosto, data del ritorno del terzo turno preliminare di Champions League. La Sampdoria sembra dunque vicina ad un acquisto di prospettiva per il pacchetto arretrato, cerchiamo dunque di conoscere meglio il profilo di questo giovane difensore.

Si tratta di un giocatore polivalente: ultimamente ha limitato il proprio raggio d’azione alla linea difensiva, ma lo si è visto spesso giocare anche da mediano, tanto da vederlo spesso spingersi nella metà campo avversaria in progressioni “alla Lucio”. Dotato di un fisico statuario, molto abile sui palloni alti e nel colpo di testa, si tratta di un giocatore in grado di dire la sua anche nell’uno contro uno con palla a terra, piuttosto rapido dunque nei movimenti, nonostante le lunghe leve. Per essere un classe ’97, il ragazzo può vantare già una discreta esperienza: lo scorso anno ha raccolto 22 gettoni in campionato, segnando anche un gol, e ne ha collezionati 2 per le qualificazioni di Europa League. Il Viitorul non si priverà del difensore per meno di 3 milioni, una cifra abbordabile che la Samp è disposta a pagare; attenzione alla concorrenza però: come vi abbiamo raccontato, nell’accordo fra i club ci sarebbe una clausola che permetterebbe ai romeni di interrompere le negoziazioni con la Sampdoria nel caso ricevessero un’offerta più alta. Se la Samp non vuole farsi scappare il ragazzo dunque deve sbrigarsi a chiudere la trattativa in via definitiva, regalando così a mister Giampaolo il tanto sospirato rinforzo in difesa.

Condividi
Articolo precedente
osti sampdoria ferrariDalla Romania: Dragos Nedelcu vicino alla Sampdoria
Prossimo articolo
Laurini empoliContatti avviati con l’Empoli per Laurini: la situazione