Ds Anderlecht: «Vogliamo trattenere Praet, ma per 10 milioni parte»

© foto www.imagephotoagency.it

Come sappiamo, la Sampdoria sta trattando in queste ore per Dennis Praet, talento classe ’94 dell’Anderlecht seguito anche da altri club europei. L’accordo con il giocatore è stato trovato, ma lo scoglio da superare resta quello con il club, che vorrebbe incassare intorno ai 10 milioni di euro per il suo cartellino. I blucerchiati, però, non sembrano essere disposti a pagare una cifra tale per un giocatore che andrà in scadenza di contratto l’anno prossimo, e perciò stanno trattando con i belgi per raggiungere un accordo che accontenti entrambe le parti.

Lo stesso direttore sportivo dell’Anderlecht Herman Van Holsbeeck, intervenuto ai microfoni di sporza.be, ha fatto chiarezza sulla situazione del trequartista: «Faremo di tutto per trattenere Praet in squadra. Tutti sanno a che condizioni, ma è certamente vero che può giocare un ruolo importante in questa squadra. E’ ovvio che se una squadra si presenterà con i famosi 10 milioni di euro – conclude – il giocatore se ne andrà».

Condividi
Articolo precedente
Calciomercato: affare Dodô in chiusura, si tratta Praet
Prossimo articolo
primavera tim cupBogliasco: la Primavera inaugura il nuovo manto del “Comunale”