Enrico Mantovani: «Sampdoria di Ferrero? Ho dei dubbi»

© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Mantovani su questa Sampdoria non vuole sbilanciarsi troppo, anche perché il ricordo dei tempi andati con il padre Paolo Mantovani è ancora troppo vivido e rischia di offuscare il tutto. Mantovani però ha parlato dell’attuale Sampdoria e ha detto: «Samp ferma sul mercato? Mi ricordo quando ne seguivamo nove in estate e alla fine qualcosa si faceva. Cassano andrà via? Voglio bene a Fantantonio, nonostante con Garrone non si sia comportato bene, ma poi ha recuperato. Ha dato tanto alla Sampdoria».

Dubbi su questa Sampdoria, ha ammesso Mantovani: «La Sampdoria non è di Garrone ancora, le azioni appartengono ad una società che fa capo a Massimo Ferrero. Sul resto ho i miei dubbi, ho qualche preoccupazione ma non troppe». Infine ecco qualche parola ancora sul mercato, con un occhio al passato: «L’ultimo anno di mio padre arrivarono Gullit ed Evani. Ho pazienza, non giudico prima, non serve. Speriamo ci possa essere qualche colpo». Mantovani è intervenuto in diretta a Sportitalia.

Condividi
Articolo precedente
Samp su Immobile. Soriano o Muriel possibili contropartite
Prossimo articolo
Euro2016: in gol tre ex blucerchiati, oggi la Slovacchia di Skriniar