Europa League, figuraccia Viktoria Plzen contro l’Astra Giurgiu

© foto www.imagephotoagency.it

Il Viktoria Plzen rischia di gettare al vento la possibilità di passare alla fase successiva dopo il passo falso commesso in casa contro l’Astra Giurgiu. Alibec apre i giochi al 41′ del primo tempo, nella ripresa fa tutto Horava: il centrocampista della formazione ceca concede un’autorete agli avversari al 64′ e all’86’ accorcia invano le distanze, siglando il definitivo 2-1 a sfavore.

 

Una sconfitta che condanna all’ultimo posto il Plzen e porta a tre il distacco da Roma e Austria Vienna. Non c’è gioia neppure per Jakub Homada, tenuto in panchina per tutti i novanta minuti dal tecnico Roman Pivarnik probabilmente per averlo a disposizione, nel pieno delle forze, per l’importante sfida di campionato contro lo Sparta Praga.

 

Europa League Gruppo E: Roma, Austria Vienna 5;  Astra Giurgiu 3; Viktoria Plzen 2.

Condividi
Articolo precedente
tomicSampdoria Point, gli orari in occasione del derby
Prossimo articolo
federclubs sampdoria festaSamp-Genoa, il derby dei record