Fares: «Ci crediamo fino alla fine: vogliamo vincere con la Samp»

verona tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Non è una stagione facile per l’Hellas Verona: solo nell’ultimo mese la formazione ora guidata da Luigi Delneri ha trovato la prima vittoria stagionale, dopo 22 gare senza vittoria, e ha poi replicato portandosi a casa il Derby contro il Chievo. La salvezza è un obiettivo difficile da raggiungere, e sabato alle 18 sarà compito della Samp fermare la corsa degli scaligeri. In palio ci sono 3 punti di fondamentale importanza, sarà una lotta spietata. 

Il terzino gialloblù Mohames Fares, intervenuto sulle frequenze della radio ufficiale dell’Hellas Verona a “Questo è il Verona”, ha parlato così della delicata sfida di sabato: «Stiamo lavorando tanto e bene, ci crediamo fino alla fine. Vogliamo fare una grande partita sabato e faremo di tutto per vincere contro la Sampdoria. Lavoriamo molto sull’aspetto tattico, Delneri è un grande allenatore che dà fiducia ai giovani, sono molto contento della fiducia che ha in me. Noi giovani possiamo dare fiato e voglia di dimostrare che possiamo giocare insieme ai più grandi. Delneri ha grandi giocatori da gestire. Qui ho imparato ad avere un grande cuore, a dare tutto sul campo. Verona è come una seconda famiglia per me e sono davvero contento di essere qui. Il giocatore che ammiro di più? Luca Toni».

Condividi
Articolo precedente
Pizarro: «Montella mi voleva alla Samp, ma…»
Prossimo articolo
Hellas Verona-Sampdoria: i precedenti