Federclubs: «Grazie a tutti i tifosi blucerchiati»

© foto www.imagephotoagency.it

La vittoria di ieri pomeriggio contro il Frosinone, a dispetto del maltempo che ha caratterizzato lo svolgimento della gara, ha dissipato le nubi che si erano addensate attorno alla truppa di Montella, incapace di vincere per otto partite di fila e invischiatasi nella lotta per non retrocedere.

 

Le firme di Fernando e di Quagliarella hanno infatti sigillato un successo il cui merito va equamente distribuito fra tutto il collettivo blucerchiato, capace di ricompattarsi dinnanzi allo spauracchio di un possibile sorpasso in classifica da parte dei ciociari.

Una vittoria degli undici in campo dunque, ma anche dei tifosi, che non hanno fatto mancare il loro incessante appoggio per tutto l’arco dei 90 minuti, così come si era deciso di fare nella riunione fra i gruppi della Sud tenutasi martedì scorso. E la Federclubs, la Federazione dei tifosi blucerchiati, ha ringraziato con una nota tutti coloro che ieri sugli spalti hanno dato il proprio apporto alla causa: «La Federclubs desidera ringraziare tutte le componenti del tifo organizzato e i singoli tifosi blucerchiati che sabato a Bogliasco e ieri al Ferraris hanno, per l’ennesima volta, dimostrato l’unicità che da sempre ci contraddistingue, incitando uniti e con vigore la squadra per tutta la partita.

Invitiamo tutti i sostenitori blucerchiati a proseguire su questo cammino in vista delle prossime battaglie, certi di poter essere ancora una volta determinanti per il risultato.

Avanti Sampdoria!»

Condividi
Articolo precedente
Bogliasco: subito testa all’Hellas, domani pomeridiano
Prossimo articolo
Dietrofront dell’Osservatorio, a Verona solo con la TDT