Fernando e il secondo gol in A: a segno solo con le neo-promosse

© foto www.imagephotoagency.it

Fernando Lucas Martins, finalmente decisivo come a inizio stagione. Il suo gol contro il Frosinone è servito a sbrigliare l’intricata matassa difensiva eretta da Stellone per la gara contro la Samp. Un bunker che stava resistendo a diversi assalti, ma il secondo gol in campionato del numero 7 blucerchiato ha scardinato la resistenza degli ospiti.

La curiosità è che Fernando è alla seconda rete in A ed è andato a segno in entrambe le occasioni contro delle neo-promosse: oltre al Frosinone, l’altra vittima italiana dell’ex Shakhtar è il Carpi, punito alla prima giornata con una grande punizione dai 20 metri. C’è di più per chi volesse osservare meglio. Se la si guarda da un altro punto di vista, Fernando ha segnato solo a squadre che sono in zona pericolante. E la prossima sfida sarà a Verona contro l’Hellas…

Condividi
Articolo precedente
Quagliarella, l’ultimo gol al Ferraris risale a nove anni fa
Prossimo articolo
Sopravvissuti