Fernando: «Fondamentale battere il Carpi, ma non sottovalutiamoli»

© foto www.imagephotoagency.it

Lucas Martins Fernando sa come farsi voler bene dai tifosi blucerchiati. La prima giornata di campionato decide di prendere in mano le chiavi del centrocampo e di segnare un meraviglioso gol su punizione, la sua specialità. Era il 23 agosto, quando la Sampdoria travolgeva il Carpi all’esordio in Serie A, e il centrocampista brasiliano della Samp se la ricorda bene quella giornata, per lui di certo la migliore partita in termini di rendimento, fin ad ora.

Fra due giorni l’incontro si ripeterà, questa volta a Modena, e il numero 7 vuole confermare ciò che di buono aveva fatto vedere la squadra quella sera al “Ferraris”: «Vogliamo assolutamente iniziare bene il girone di ritorno, perchè sappiamo che è un campionato difficile. Bisogna cominciare con il piede giusto, perchè sono tutte buone squadre e non ci saranno partite facili».

La Sampdoria di Walter Zenga aveva travolto un timido Carpi, è vero, ma ora la squadra di Castori sta facendo passi avanti e si sta adeguando alle difficoltà della massima serie: «Dobbiamo avere rispetto verso di loro perchè sono una buona squadra, abbiamo fatto un buon risultato all’andata, ma questo non implica che sarà facile anche domenica. Dobbiamo mantenere la giusta concentrazione e fare bene, e conquistare questa vittoria che sarebbe importantissima per noi».

Nonostante un periodo di appannamento, dettato perlopiù dalla crisi generale della Sampdoria nel mese di novembre, Fernando si sta riprendendo in termini di prestazioni e sta tornando quel padrone della mediana visto nelle prime giornate: «Sì, è stato un po’ difficile perchè abbiamo cambiato in corsa tante cose, l’allenatore, e di conseguenza le metodologie di gioco e di allenamento. Adesso, però, abbiamo capito cosa chiede da noi il mister e secondo me da ora in avanti potremo solo migliorare».

Unico gol in maglia blucerchiata, quello contro il Carpi, ma chissà che domenica non arrivi il secondo: «Speriamo, ma l’importante è la vittoria per la squadra – conclude ai microfoni di SampTV poi se dovesse arrivare anche il gol sarei sicuramente contento».

Condividi
Articolo precedente
Settore Giovanile, gli appuntamenti del week end
Prossimo articolo
Sky Sport – Diakitè alternativa a Ranocchia