Ferrari-Samp, l’agente: «Il Sassuolo non vuole venderlo, ma…»

Ferrari crotone sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – Giovanni Bia ai nostri microfoni: «Sassuolo vuole tenere Ferrari, ma per un’offerta congrua potrebbe cambiare idea»

Gian Marco Ferrari è rientrato dal prestito al Crotone e, dopo una stagione da protagonista nell’undici di Nicola che ha ottenuto in extremis la salvezza, adesso è pronto per una nuova annata con la maglia del Sassuolo. Nella giornata di ieri, però, la Sampdoria ha messo a dura prova le intenzioni della società neroverde con un’allettante offerta da 6 milioni di euro per il cartellino del difensore. L’affare non sarà dei più semplici, poiché gli emiliani vorranno confermare i punti fermi da cui ripartire (Acerbi ha rinnovato ieri per 5 anni), ma il club blucerchiato è intenzionato a provare il tutto e per tutto: «Se la Samp ha fatto un’offerta ufficiale? Sono cose che non posso rivelare, sono trattative difficili – ha detto Giovanni Bia, agente del giocatore, in esclusiva ai nostri microfoni -. Il Sassuolo non penso che abbia alcuna intenzione di privarsene, è un giocatore importante, ma se arriverà un’offerta congrua potrebbe aprirsi scenari diversi. In ogni caso non posso dire se Ferrari avrebbe piacere di approdare in blucerchiato: lui è del Sassuolo e pensa al Sassuolo – conclude Bia – mancherei di rispetto alla società in cui milita attualmente».

Condividi
Articolo precedente
Giustizia per Matteo Sereni, potrà rivedere i suoi figli
Prossimo articolo
Veratour: «Che emozione il nostro marchio sulla maglia blucerchiata»