Ferrero: «Cassano? Ci dia una mano. Possibile colpo a sorpresa»

© foto www.imagephotoagency.it

L’incontenibile presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è stato intercettato dai microfoni di Sky Sport a Milano, e non ha potuto fare a meno di parlare del frizzante calciomercato del club blucerchiato. Incominciando da Praet, che questo pomeriggio è finalmente arrivato a Bogliasco per sostenere il primo allenamento e apporre la firma sul contratto: «Se sono contento? E certo che sì, finalmente ce l’abbiamo fatta».

Sono due i nomi in ballo in queste ore per rinforzare la difesa doriana: «Bianchetti dal Verona? Ci stiamo parlando. Romagnoli del Carpi è un’altra opportunità». Attenzioni ad eventuali colpi a sorpresa prima della fine del calciomercato: «Un colpo a sorpresa alla Ferrero? E certo che c’è la possibilità. In che reparto? In difesa siamo messi molto bene, perchè ci sono Skriniar e altri giocatori, ma il professore (Giampaolo, ndr) vuole star sereno e lo faremo stare il più sereno possibile». 

Sulle vicende legate ad Antonio Cassano, ormai fuori rosa, il presidente risponde seccato: «Cassano ci dia una mano», alludendo alla volontà del fantasista barese di non cambiare squadra fino alla prossima stagione, quando scadrà il contratto con il club ligure.

Condividi
Articolo precedente
Slovacchia U21: convocati Skriniar e Ivan
Prossimo articolo
Regalia: «Cassano? Lo vorrei a Bari, ma farebbe comodo a tutti»