Ferrero: «È stata una bella partita. Montella è il numero uno»

© foto www.imagephotoagency.it

Un solo punto, quello raccimolato dalla Sampdoria al “Castellani”. La squadra di Montella ottiene un 1-1 che non porta grandi cambiamenti alla classifica, ma permette di proseguire la striscia di risultati positivi. Al gol di Quagliarella, risponde quello di Laurini su calcio da fermo.

Ai microfoni di Sky Sport, anche il presidente dei blucerchiati Massimo Ferrero ha voluto dire la sua al termine della partita: «Se mi sento alleggerito? Se devo essere sincero, io non me la son vista mai brutta. La coperta è corta e sono sempre stato molto sereno. Certo, avere 6-7 punti in più avrebbe fatto comodo e ci saremmo trovati in altre situazioni. Non penso che abbiamo sofferto, la partita è stata bella. Nel calcio si vince e si perde, io non ho mai avuto paura perché per me Montella è una garanzia e ora i ragazzi si sono adeguati al suo gioco. Piano piano stiamo risalendo. Lui è il numero 1 e deve stare tranquillo, insegna il vero calcio, arrivare in corsa è sempre difficile».

Condividi
Articolo precedente
Empoli-Sampdoria 1-1, le pagelle: Moisander e Ranocchia rocce, Quagliarella illude
Prossimo articolo
Giampaolo: «Bravi a rimediare. L’importante era tornare a fare punti»