Ferrero: «Oggi tutti si ricordano di noi papà, ma noi ricordiamocelo per primi»

© foto www.imagephotoagency.it

Il 19 marzo è la Festa del Papà e alla Sampdoria sono tanti i giocatori che oggi verranno festeggiati dai loro bimbi, come in tutte le case d’Italia. Massimo Ferrero ha voluto spendere due parole per festeggiare se stesso, come padre, ma anche tutti i papà blucerchiati e non.

Tramite il sito ufficiale ha lasciato il suo personale messaggio: «Son tutte belle le mamme del mondo, ma ogni tanto ricordiamoci che non c’è mamma senza papà. Magari il più delle volte era fuori a lavorare, però non ha mai pensato di trascurare quell’amore che solo un padre ti può dare, magari prendendoti per mano la domenica, regalandoti il primo pallone, accompagnandoti a fare calcio o altri sport, portandoti allo stadio.

Oggi tutti si ricordano di noi papà, ma noi ricordiamocelo per primi. Oggi finalmente possiamo farci gli auguri, ancora prima che ce lo dicano gli altri, perché siamo stati figli, quindi uomini e poi, finalmente, papà.

Grazie e tanti auguri a tutti i papà del mondo. Forza!

Massimo Ferrero»

Condividi
Articolo precedente
Montella indeciso: ballottaggio Alvarez – Cassano
Prossimo articolo
Samp – Chievo: gli orari del Sampdoria Point