Ferrero misterioso su Schick: «Magari rimane»

Ferrero sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

Sampdoria, il presidente Massimo Ferrero su una possibile permanenza di Patrik Schick: «Magari rimarrà e sarà il colpo dell’estate»

Prima il trasferimento saltato con la Juventus, poi gli esami e i problemi al cuore, adesso finalmente le nuove visite – andate a buon fine, queste sì – e l’idoneità ottenuta. Patrik Schick è di nuovo pronto per scendere in campo, dopo un’estate travagliata, e dimostrare a tutti le sue immense qualità, che già erano emerse chiaramente durante la scorsa stagione con la maglia della Sampdoria. L’accordo con l’Inter è stato trovato per il trasferimento del ceco, ma adesso i nerazzurri hanno altre priorità – come rinforzare il reparto difensivo – e intanto il tempo passa. Con l’arrivo di un attaccante di livello che tarda a concretizzarsi, adesso il presidente Massimo Ferrero non esclude anche una sua permanenza in blucerchiato: «Magari rimarrà – ha dichiarato ai microfoni di Premium Sport – e sarà il colpo dell’estate. Si sta allenando, è un nostro giocatore. Poi vedremo se vorrà andare via o qualcuno lo prenderà, ma ci vorranno molti soldi. Il ragazzo qui sta bene ed è già stato chiamato in Nazionale. L’unica cosa di cui non si parla è che è un talento puro e sta bene. Tante squadre ce lo hanno chiesto – ammette Ferrero -, sceglierà la soluzione migliore per lui, ma non è escluso che rimanga». Dopo il rinnovo di Lucas Torreira, la dirigenza blucerchiata è pronta a confermare in rosa uno dei punti fermi di Marco Giampaolo? Saranno gli sviluppi dei prossimi giorni a dirlo, ma di certo Schick troverebbe molto più spazio rispetto all’anno scorso e potrebbe consacrarsi definitivamente nel calcio italiano, nonostante la giovane età.

Condividi
Articolo precedente
De Vitis e Rocca ai saluti: richieste da Serie B e Lega Pro
Prossimo articolo
Laurini SampdoriaLaurini aspetta la Sampdoria, l’agente: «Vuole lasciare Empoli»