Ferrero: «Ora vediamo se Schick fa un gol a settimana»

ferrero
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Ferrero stuzzica Schick: «Ora vediamo se fa un gol a settimana»

L’infortunio di Muriel è stato senza dubbio un colpo basso a questa Sampdoria, che fino alla partita contro la Juventus (peraltro molto combattuta) sembrava non doversi più fermare nella sua rincorsa all’ottavo posto, ma lo è stato soprattutto per lo stesso attaccante colombiano, giunto finalmente all’anno della sua consacrazione e a tanto così dal record di gol in Serie A. Per fortuna, però, in panchina siede un certo Patrik Schick, che finora si è sempre fatto trovare pronto e a suon di gol ha attirato gli interessi di grandi club. Sarà proprio il ceco – sulla via del recupero dalla distorsione alla caviglia, rimediata nell’ultimo impegno di campionato – a dovere prendere il posto di Muriel nella gara di lunedì contro l’Inter. Se da subentrato, ormai lo abbiamo capito, è letteralmente devastante, quando viene impiegato dal primo minuto non ottiene mai gli stessi straordinari risultati. Il presidente Massimo Ferrero, intercettato dai microfoni di Telenord all’uscita del Sampdoria Point, ha risposto come al solito a modo suo a chi gli chiedeva se Schick verrà blindato dalla società: «Schick? Chi è? Lo sai che ha fatto un film? C’era una vecchina e passava uno che si chiamava lo “sciccoso”, che ogni giorno prendeva una mela… vediamo se Schick ogni settimana ci fa un gol». Poi ha chiarito il motivo della sua visita allo store blucerchiato: «Sono qui per far preparare un pacco per dei bambini. Ci sono persone meno fortunate, magari sono tifosi o forse no, ma una felpa può servire a chiunque», ha concluso Ferrero.

Condividi
Articolo precedente
Sampdoria gradinata sudAcademy, Bono: «Mi chiamano Gullit o Karembeu, ma il mio modello è Barreto»
Prossimo articolo
schick bogliascoBogliasco, Schick torna in gruppo: tutti i nazionali rientrati