Fiorentina: oggi e lunedì allenamenti in vista della Sampdoria

© foto www.imagephotoagency.it

I programmi della Fiorentina sono quelli di non staccare la spina, giusto 24 ore per celebrare la Santa Pasqua poi tutti in campo anche nella giornata di Pasquetta. Questi sono gli ordini di Paulo Sousa che, seppur orfano di molti nazionali, continua a preparare il match che vedrà il ritorno di Vincenzo Montella da avversario.

Sicuramente la parte tattica dell’allenamento Sousa la terrà per gli ultimi tre giorni di preparazione quando i ragazzi delle Nazionli ritorneranno alla base, di fatto la Fiorentina ha fuori gran parte del suo reparto avanzato: Bernardeschi è con l’Italia, Vecino con l’Uruguay, Kalinic, Ilicic, Badelj sono con la Croazia. A casa è rimasto Borja Valero non convocato dalla Spagna. Sousa dopo aver perso per infortunio Mati Fernandez con la Nazionale del Cile, non rischia di perdere Badelj in quanto stasera contro l’Ungheria non giocherà per un problema influenzale che ha colpito anche Kalinic. L’attaccante non sarà comunque neanche della partita contro la Sampdoria, in quanto squalificato, al suo posto facile che Sousa decida di schierare dal primo minuto Babacar.

Condividi
Articolo precedente
Mati Fernandez: lesione muscolare agli adduttori, lascia la Nazionale
Prossimo articolo
NovellinoNovellino ricorda Cruijff: «È stata una grande esperienza giocare con lui»