Fiorentina, per sostituire Sousa si pensa a Giampaolo

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La società gigliata e il tecnico portoghese difficilmente si accorderanno per un prolungamento del contratto dell’allenatore, che a giugno resterà così libero: per sostituirlo Corvino starebbe pensando a Marco Giampaolo

A fine stagione è probabile che a Firenze tirerà aria di cambiamento: a farne le spese potrebbe essere però, indirettamente, la Sampdoria. In casa viola, infatti, il rapporto fra la dirigenza e l’allenatore Paulo Sousa non è mai stato idilliaco. Nonostante il buon gioco visto a tratti, la Fiorentina quest’anno non sta facendo il campionato che molti si aspettavano, e a fine stagione la società gigliata e il tecnico lusitano potrebbero dirsi addio, complice il contratto di Sousa, in scadenza a giugno 2017 e con sempre meno possibilità di essere rinnovato. E qui entra in gioco la Sampdoria, che potrebbe essere parte coinvolta di questa storia: sì, perché secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport Corvino starebbe pensando proprio all’allenatore blucerchiato per sostituire il partente Sousa. In Toscana è infatti ancora vivido il ricordo dell’impresa portata a termine l’anno scorso dal tecnico di Bellinzona, il quale, sostituendo Sarri sulla panchina dell’Empoli, portò i toscani ad una comoda salvezza, migliorando addirittura la classifica rispetto ad un anno prima, concludendo la stagione al decimo posto. La Sampdoria è forte di un contratto che lega Giampaolo fino a giugno 2018, ma è chiaro che se quest’ultimo dovesse manifestare il desiderio di tentare la grande avventura sulle rive dell’Arno, la società di Corte Lambruschini potrebbe assecondare questa volontà. D’altra parte, l’attuale mister blucerchiato sembra aver trovato a Genova la sua giusta dimensione, dove lavorare con tanti giovani e senza troppa pressione, e si è sempre dichiarato felice di allenare la Sampdoria: non è dunque affatto detto che eventuali avances della Viola possano scatenare al tecnico svizzero gli ormai famosi “mal di pancia”.

Condividi
Articolo precedente
viviano sampdoria convocatiViviano e Sanremo: «Meglio un Savoia-Cavese del ’92-’93…»
Prossimo articolo
Samp primaveraAcademy, tutti gli impegni dei giovani blucerchiati nel week-end