Flachi & Co: cosa c’è dopo il calcio in un libro

© foto www.imagephotoagency.it

Nel libro di Matteo Cruccu finisce anche Francesco Flachi. Il giornalista del Corriere della Sera oggi, infatti, presenta alla Feltrinelli di Genova “Ex-Storie di uomini dopo il calcio”, nel quale ha raccolto le storie di ex calciatori che hanno intrapreso percorsi particolari lontano dal calcio, fatta eccezione per Ballotta, che ha continuato come portiere nelle categorie inferiori fino a 50 anni.

 

A proposito dell’ex attaccante della Sampdoria: «Francesco è un ragazzo di una spontaneità assoluta. Ha fatto degli errori che ha pagato caro, ma ha avuto il suo riscatto svestendo i panni della superstar, facendo un bagno di umiltà. Oggi ha un bar paninoteca a Firenze, dove i tifosi della Samp vanno a trovarlo in pellegrinaggio. Nel lavoro e nell’affetto della gente, Flachi ha trovato nuova linfa, grazie all’aiuto decisivo della famiglia», ha dichiarato Cruccu a Il Secolo XIX.

Condividi
Articolo precedente
Soriano: «Domenica dobbiamo vincere, di mercato si parlerà a giugno»
Prossimo articolo
Eder avvisa l’Inter: «Soriano sarebbe un grande colpo»