Garrone: «Non do soldi alla Samp da due anni»

© foto www.imagephotoagency.it

Alla presentazione dell’incubatore tecnologico presentato ieri a Chiavari dal presidente dell’Entella Antonio Gozzi, c’era anche Edoardo Garrone, ex presidente della Sampdoria, che ha colto l’occasione per chiarire l’ultima querelle riguardante la nuova immissione di soldi nei bilanci del Doria pari a 7 milioni di euro.

«Sono articoli nuovi su cose vecchie: sono due anni che non do più soldi alla Sampdoria – ha detto Garrone, che poi ha parlato anche dell’inchiesta della procura di Napoli – non c’entro io, che all’epoca non ero nemmeno presidente. C’era mio padre a quei tempi» riporta Il Secolo XIX.

Condividi
Articolo precedente
Coda: «Trattativa lunga perché non è stato facile trovare un accordo per liberarmi dalla Samp»
Prossimo articolo
“Quando il calcio era poesia”: una mostra su Bernasconi