Gazzi: «Dobbiamo pensare al nostro obiettivo primario: la salvezza»

© foto www.imagephotoagency.it

Il prossimo avversario sul cammino della Sampdoria è il Palermo, uscito sconfitto in casa contro la Juventus di Allegri. Intervenuto ai microfoni della stampa al termine del match, come riporta il sito ufficiale del Palermo, Gazzi commenta la sconfitta con ottimismo e positività.

 

«Non portiamo a casa punti ma consapevolezza che abbiamo fatto una buona partita e possiamo fare ancora meglio, credo che lo spirito che abbiamo avuto nei 90 minuti è un punto di partenza per continuare a fare il resto delle partite che ci attendono. Siamo andati vicino al gol, ma noi sappiamo che sarà un campionato difficile, dovremo soffrire e giocarcela fino alla fine. Non importa se oggi non abbiamo preso punti, importante è costruire qualcosa d’importante che ci aiuti a raggiungere il nostro obiettivo primario che è la salvezza».

Condividi
Articolo precedente
Certezza che vieni, certezza che vai
Prossimo articolo
Faggiano: «Il Palermo ha fame di punti. Posavec? Ha qualità»