Gazzi guarda in avanti: «Testa subito alla Sampdoria»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino oggi non è riuscito a far breccia nel muro eretto dall’Hellas Verona: ne è derivato uno 0-0 che accontenta certamente di più i gialloblù e che conferma la difficoltà dei granata nell’ingranare le marce alte.

 

Per dare un giudizio sulla partita dell’Olimpico è intervenuto Alessandro Gazzi, centrocampista fedelissimo di Ventura e oggi capitano dei suoi. Il rosso centrocampista del Toro ha parlato ai micofoni di Torinofc.it, mettendo nel mirino la partita di mercoledì, che vedrà la squadra del presidente Cairo far visita alla Sampdoria: «Abbiamo avuto un buon approccio alla partita. Abbiamo messo grande impegno per tutti e novanta i minuti per cercare di vincere ma ci è mancata un po’ di lucidità e non siamo riusciti ad ottenere i tre punti. Fino alla fine abbiamo cercato di segnare, creando buone occasioni, purtroppo però non siamo riusciti a bucare la difesa del Verona. Abbiamo dimostrato oggi di avere l’atteggiamento giusto: continuando su questa strada i risultati arriveranno. L’importante è dare tutto come stiamo facendo noi in questo momento. 

Belotti e Immobile? Sono due attaccanti straordinari che stanno trovando il giusto feeling. Hanno dimostrato già dalla prima partita insieme di poter fare benissimo. Con la loro dedizione potremo ottenere risultati importanti.
Obiettivi? Non parlerei di obiettivi. A inizio stagione ho sentito troppe persone con aspettative che hanno cambiato la nostra dimensione. Lavorando giorno dopo giorno con la giusta serenità avremo modo di migliorare. Ora dobbiamo pensare alle due gare importanti che ci attendono in una settimana, la prima fuori casa contro la Sampdoria».
Condividi
Articolo precedente
Verso Samp – Toro: ripresa immediata in vista dell’infrasettimanale
Prossimo articolo
De Laurentiis: «Regini ha firmato»